Che cos’è Samyr e perché si usa

Samyr è un farmaco soggetto a prescrizione medica approvato in numerosi paesi che ha come principio attivo l’ademetionina e viene commercializzato in forma di compresse e fiale.

A livello internazionale, l’ademetionina rientra nel gruppo dei SADOA (Slow Acting Drugs in Osteo-Arthritis), vale a dire farmaci ad azione lenta per il trattamento di malattie articolari degenerative quali artrite e osteoartrite. Si tratta di una patologia articolare infiammatoria che colpisce prevalentemente l’articolazione dell’anca e del ginocchio, circa il 10% della popolazione ne soffre.

Per via della crescente aspettativa di vita sempre più persone anziane ne soffrono. L’ademetionina è adatta (oltre alla condroitina e alla glucosamina) al trattamento sintomatico dell’artrosi. L’ademetionina ha un’azione antinfiammatoria e analgesica. In questo modo spesso si può ritardare per anni e/o rendere superflua la sostituzione chirurgica dell’articolazione colpita.

In Italia Samyr è approvato per il trattamento della depressione, in altri paesi l’ademetionina è approvata per il trattamento delle malattie degenerative delle articolazioni.

A cosa occorre prestare attenzione prima di assumere Samyr

Samyr non deve essere assunto se

  • si soffre di un’allergia ad uno dei principi attivi;
  • se si è in gravidanza o durante l’allattamento.
  • i pazienti sono bambini o adolescenti.

In caso di uso prolungato di Samyr, assicurarsi di assumere cibi ricchi di acido folico e vitamina B.

In singoli casi, quali effetti collaterali si sono manifestate vertigini e limitazioni sulla capacità di guida o sull’uso di macchinari.

Come usare Samyr

Assumere sempre il dosaggio prescritto dal medico. Se avete dubbi in merito all’assunzione, rivolgetevi al medico o al farmacista.

Salvo diversamente prescritto, gli adulti assumono una compressa due volte al giorno. Poiché soprattutto all’inizio del trattamento, l’effetto non è così rapido, il dosaggio dovrebbe essere aumentato a due compresse fino a tre volte al giorno fino alla comparsa dell’effetto.

Assumere le pastiglie intere con sufficiente liquido possibilmente ogni mezz’ora prima di colazione e cena.

L’utilizzo di questo farmaco dovrebbe essere limitato a 4-6 settimane. Tuttavia, per quanto riguarda la durata, la decisione spetta al vostro medico curante.

Possibili effetti indesiderati

L’ademetionina è un farmaco molto ben tollerato e con minori effetti indesiderati, ma naturalmente nessun farmaco è completamente privo di effetti indesiderati. Tuttavia, nel caso di Samyr va notato che la maggior parte degli effetti indesiderati, in funzione del dosaggio, varia da paziente a paziente.

Frequenti (si verificano da 1 a 10 pazienti su 100):

  • disturbi del sistema nervoso: disturbi del sonno
  • patologie gastrointestinali: nausea, vomito, dissenteria, dolori addominali, leggera perdita di sangue gastrointestinale

Occasionali (si verificano da 1 a 10 pazienti su 1000):

  • disturbi del sistema nervoso: cefalea e affaticamento
  • patologie gastrointestinali: stitichezza, flatulenza, eruttazione, iperacidità gastrica, secchezza delle fauci
  • patologie cutanee e del tessuto sottocutaneo: eruzione cutanea, prurito, orticaria.

Inoltre, nell’assunzione iniziale possono comparire gravi reazioni di ipersensibilità che provocano gonfiore del viso, della lingua e della gola, difficoltà di respirazione fino ad attacco d’asma, palpitazioni e ipotensione. Se si presenta uno qualsiasi dei sintomi seguenti, consultate immediatamente un medico.

Se avvertite un forte dolore nella parte superiore dell’addome, una colorazione scura delle feci o sangue nelle feci, sospendete Samyr e consultate un medico.

Ulteriori informazioni

Samyr è approvato in Italia ed è disponibile nelle seguenti confezioni:

  • 20 compresse di Samyr da 200mg al prezzo di 22,60 €
  • 20 compresse di Samyr da 400mg al prezzo di 28,53 €
  • 5 fiale di Samyr da 200mg. al prezzo di 21,76 €
  • 5 fiale di Samyr da 400mg. al prezzo di 26,43 €

Il dosaggio deve essere stabilito dal medico, ma generalmente è di 800 – 1200 mg al giorno.

Conservare il farmaco ad una temperatura non superiore a 25°C.

Non assumere il farmaco se ha superato la data di scadenza indicata sull’imballo esterno o sulla confezione blister . La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese.

Sospendere l’assunzione del farmaco se si nota che le compresse solitamente di colore bianco/giallo chiaro si sono scolorite marcatamente diventando gialle o marroni.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.